Per il destinatario

Il destinatario di una spedizione è la persona o azienda indicata sulla lettera di vettura.

Questi deve poter dare la massima disponibilità a ricevere il pacco. Se dovesse essere fuori sede, al domicilio deve trovarsi una persona (parente, collega, amico) che possa ricevere per lui.


Occorre sapere che il corriere raramente preavvisa telefonicamente il destinatario che sta per avvenire una consegna


Il controllo della spedizione, tramite il codice di tracciabilità, è molto importante al fine di verificare l’imminente consegna della spedizione.

Ciò per evitare che il pacco vada in giacenza presso la Filiale del corriere e dunque, per evitare una pesante attività per svincolare il pacco e rimetterlo in consegna.

Se in qualità di destinatario non sei certo di farti trovare al domicilio al momento della consegna devi avvisare il mittente che utilizzerà una soluzione alternativa (domicilio presso un Service Point, presso un negozio o un ufficio di fiducia vicini, presso un altro indirizzo).

Ricordarsi sempre che un pacco che non viene consegnato potrebbe produrre costi aggiuntivi relativi alla giacenza

Inoltre è importante sapere che, in caso di spedizioni standard o economy la consegna viene effettuata dal corriere nell’arco della giornata e senza preavviso telefonico

Solo nel caso in cui si sia scelto un servizio Time Definite il corriere consegnerà il pacco entro l’orario del servizio prescelto (entro le ore 10 o entro le ore 12).

Infine, è importate che sul campanello siano chiaramente indicati il nome e cognome o almeno il cognome del destinatario.