Reclami

In generale

Le richieste di apertura pratica di reclamo per danneggiamento, mancanza di merce, disconoscimento firma, ritardo nella consegna oltre 20 giorni di calendario, devono pervenire al corriere responsabile, tramite la filiale andboxes mittente:

  • entro e non oltre 8 giorni di calendario a partire dal giorno successivo alla consegna per le spedizioni nazionali;
  • entro e non oltre 7 giorni di calendario a partire dal giorno successivo alla consegna per le spedizioni internazionali via terra verso o da un paese firmatario della Convenzione sul contratto per il trasporto Internazionale di merci su strada 1956 (CMR);
  • entro e non oltre 21 giorni di calendario a partire dal giorno successivo alla consegna per le spedizioni via aerea verso o da un paese firmatario della Convenzione di Varsavia (1929) (così come emendata nel tempo, se applicabile), o della Convenzione di Montreal (1999) (così come emendata nel tempo, se applicabile), a seconda della normativa obbligatoriamente applicabile.

Perdita Totale

In caso di smarrimento della spedizione (mancanza di tracciabilità), se sono decorsi 20 giorni dalla data di spedizione senza aver  ricevuto aggiornamenti sullo stato della tua spedizione potrai aprire una pratica di reclamo tramite il nostro servizio clienti al fine di far rintracciare la spedizione e, agli esiti negativi, per ottenere il rimborso previsto da regolamenti e leggi.

Docoumenti da presentare

  1. Dichiarazione del destinatario attestante lo stato della merce e contestuale richiesta di risarcimento;
  2. Copia del POD (prova di consegna) comprovante le riserve apposte dal destinatario in fase di consegna; (tale documento è rilasciato da andboxes);
  3. Indicazione degli articoli danneggiati e relativo peso;
  4. Eventuale preventivo o fattura di riparazione;
  5. Se il mittente è un’azienda, Nota di Credito a storno della merce danneggiata/smarrita, oppure DDT di reintegro della merce danneggiata/smarrita;
  6. Fotografie dell’imballaggio esterno ed interno e dell’oggetto danneggiato.

Entità del rimborso

Spedizioni assicurate

In caso di accettazione del rimborso da parte del corriere responsabile, verrà applicata una franchigia del 10%  sul valore rimborsato. Tale importo sarà sottratto dal totale del rimborso riconosciuto al cliente al netto dell’IVA (imposta in corso 22%).

In caso di prodotti assicurati, per cui è stata fornita una fattura o uno scontrino fiscale con data più vecchia di 6 mesi, verrà applicata la svalutazione in base alle ricerche di mercato

Spedizioni non assicurate

Il risarcimento per la perdita o danneggiamento dei colli non assicurati è limitato ai massimi stabiliti dal Decreto Lgs. N. 286/2005 e succ. modifiche per le spedizioni in Italia, o dalla Convenzione di Varsavia del 12 Ottobre 1929 e succ. mod. per le spedizioni internazionali via aerea, o dalla Convenzione di Ginevra del 19 Maggio 1956 per le spedizioni internazionali su strada.

Forza Maggiore e Caso Fortuito

andboxes non sarà in alcun modo responsabile per qualunque eventuale inadempimento imputabile a forza maggiore o caso fortuito, come incendi, esplosioni, terremoti, eruzioni vulcaniche, frane, inondazioni, valanghe, guerre, insurrezioni popolari, tumulti, scioperi, dichiarazioni dello stato di calamità in genere nonché per gli inadempimenti derivanti da qualsiasi altra causa imprevedibile ed eccezionale che impedisca di fornire il servizio secondo le modalità previste dal contratto stampato sul frontespizio del modulo di spedizione.